skip to Main Content

Diminuito l’uso dei pesticidi, ACLI TERRA: “Mantenere alta attenzione sul tema”

Nel 2020 l’uso dei pesticidi in Ue è diminuito dell’1% rispetto al 2019 e del 14% rispetto al 2015-17.

Lo rende noto la Commissione europea. Secondo i dati, l’impiego dei pesticidi più pericolosi è diminuito del 9% rispetto al 2019 e del 26% rispetto al 2015-17.

Il 22 giugno la Commissione europea dovrebbe presentare una proposta legislativa per dimezzare l’uso di pesticidi di sintesi entro il 2030 rispetto alla media del periodo 2015-17.

Nicola Tavoletta, Presidente Nazionale ACLI TERRA, commentando tali dati ha dichiarato: «la nostra organizzazione svolgerà a settembre a Bologna una due giorni sul biologico e sulla PAC proprio per sostenere questa svolta e continuerà su questo tema ad Assisi il 28 settembre. Nel frattempo stiamo dialogando con i nostri parlamentari europei per mantenere attenzione sul tema».

Back To Top